.

.

venerdì 20 gennaio 2017

Fiori e insetti di cioccolato fondente al 70%







Ognuno è un genio. 
Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità
di arrampicarsi sugli alberi,
lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido.
(Albert Einstein)










Ingredienti per una decina di cioccolatini
  • 100 g di cioccolato fondente 70% 
Stampi: in silicone con formine di insetti

Spezziamo grossolanamente il cioccolato, lo mettiamo in un recipiente e lo facciamo sciogliere a bagnomaria fino al raggiungimento di circa 50°C. Non facciamo toccare l'acqua della pentola con il recipiente che contiene il cioccolato durante la cottura a bagnomaria. Possiamo anche scioglierlo al microonde, facendo attenzione a mescolarlo ogni 30 secondi.

Versiamo il cioccolato su un piano di lavoro in marmo o acciaio e lo stendiamo con un tarocco o una spatola.

Lavoriamo il cioccolato con la spatola per portarlo alla temperatura di 29/30°C. Dobbiamo fare la precristallizzazione del cioccolato (vedi articolo del 22 gennaio scorso cliccando direttamente qui).

Rimettiamo il cioccolato a bagnomaria per qualche secondo in modo da portarlo adesso alla temperatura di 31°C. Può essere sufficiente metterlo nello stesso recipiente in cui era stato precedentemente sciolto e mescolarlo per qualche secondo. Il recipiente, essendo ancora caldo, porterà il cioccolato alla giusta temperatura.

Riempiamo i nostri stampini con il cioccolato e livelliamo con un tarocco, eliminando il cioccolato in eccesso oppure riempiamo gli stampi usando una tasca da pasticcere, in modo da essere più precisi.

Lasciamo riposare e raffreddare per qualche ora.

Se abbiamo temperato bene, il cioccolato si staccherà dallo stampo senza difficoltà, capovolgendolo e sbattendolo leggermente sul piano di lavoro.