.

.

lunedì 6 gennaio 2014

Coni di pizza di farina integrale ripieni di crema di cavolo rosa, pesce spada e ricotta

Di seguito trovate gli ingredienti e il procedimento per fare questi coni sfiziosi di pasta di pizza con farina integrale. Per il ripieno, ho pensato ad una crema di cavolo rosa, pesce spada e ricotta. 
Sono davvero delicati e gustosi.


Ingredienti:


* Per la pasta:

  • 180 gr. di farina 1 macinata a pietra
  • 170 gr. di farina integrale macinata a pietra
  • 250 ml. di acqua minerale naturale
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • 50 gr. di lievito madre
* Per la farcia:
  • 1 cavolo rosa piccolo
  • 1/2 cipolla
  • 1 trancio di pesce spada piccolo (100 gr.)
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 gambo di sedano verde
  • 1 vasetto di ricotta


Procedimento per fare la pasta:
Mettete gli ingredienti in una ciotola e cominciate ad impastare, unendo l'olio per ultimo. 
Fate lievitare per 24 ore.

Fate il folding: sgonfiate l'impasto schiacciandolo con la mano, stendetelo con il mattarello a forma rettangolare e ripiegatelo in tre parti. 
Lasciatelo lievitare per un'ora.

Fate 4 pezzature (4 panetti), copritele con un panno pulito e lasciate riposare un'altra ora.
Stendete la pasta con il mattarello, tagliate dei triangoli e arrotolateli sui coni, come indicato nella foto seguente. Ungete prima i coni con un pò di olio. Lasciate riposare 30' prima di cuocere.


Cuocete in forno a 200° per circa 15'.
Sfilate la pasta dai coni e farciteli con il pesce spada, la ricotta e la crema di cavolo rosa che, nel frattempo, avrete preparato.








Procedimento per la farcia:
Lavate e tagliate il cavolo rosa e mettetelo a rosolare in padella con un pò di olio e 1/2 cipolla tagliata a pezzetti.
Lasciate cuocere a fuoco vivo, bagnando con un pò di acqua. Salate e frullate tutto.

Tagliate il pesce spada a pezzettini piccoli, mettetelo in una padella e fatelo cuocere con uno spicchio d'aglio e con un gambo di sedano verde intero.

Utilizzate la crema ottenuta, i dadini di pesce spada e la ricotta per farcire i coni.

Nessun commento:

Posta un commento