.

.

giovedì 6 febbraio 2014

Brioche al miele di arancia ripiene di pera fresca

E' ora di pensare alla colazione di domani. 
Una delle cose che mi piacciono di più della panificazione è andare a dormire dopo aver sfornato i miei panini o le mie brioche, lasciare il forno aperto, sentire il calore uscire così come il profumo che invade la casa. E' davvero tardi, gli altri già dormono ed è bello lasciare la colazione già pronta sul tavolo per domani mattina.


Ingredienti:
  • 200 gr. di farina per panettone
  • 50 gr. di lievito madre
  • 60 ml. di latte 
  • 2 tuorli di uova piccole
  • 40 gr. di zucchero
  • 40 gr. di burro buono (minimo 82% materia grassa)
  • 1 cucchiaio di miele all'arancia
  • un pizzico di sale
  • emulsione di panna e tuorlo per lucidare prima di infornare
  • 1 pera da tagliare a pezzettini per farcire le brioche

Impastate farina, lievito madre, latte e aggiungete i tuorli, lo zucchero, il burro, il miele e il sale.
Fate un bel panetto liscio ed omogeneo e lasciatelo lievitare per 12 ore.

Stendete l'impasto con il matterello, fate le brioche (http://profumodibroccoli.blogspot.it/2014/01/brioche-al-profumo-di-agrumi-con.html). 
Mettete i pezzettini di pera sugli impasti stesi e arrotolatevi attorno la pasta brioche.

Lasciate lievitare nuovamente, lucidate le brioche  con l'emulsione di panna e tuorlo e cuocete in forno preriscaldato a 200° fino a doratura.
                                                           Buona notte!


2 commenti:

  1. E chissà che meraviglia, stamani, alzarsi e trovare queste splendide brioches!! Bravissima Tiziana!

    RispondiElimina