.

.

venerdì 7 marzo 2014

Crema di mele e zafferano

Dall'amore per lo zafferano è nata questa crema che ho preparato oggi. 
A onor del vero devo dire che si tratta di una di quelle cose "particolari" che...o piacciono o non piacciono affatto! 
Mia figlia, che è una buona forchetta di 3 anni, l'ha assaggiata; mio marito non l'ha affatto gradita; io l'ho adorata! Sicuramente non è una preparazione che userei per la colazione, ma dopo un pasto trovo che sia deliziosa. 
Io adoro lo zafferano e lo uso molto spesso pertanto mi diverte e mi piace assaporarlo anche fuori dai suoi contesti abituali.
Ecco quindi come ho preparato la crema.

Ingredienti:
  • 2 mele 
  • 1 cucchiaio di burro
  • 3 cucchiai di farina di riso
  • 1/2 bustina di zafferano
  • 3 cucchiai di zucchero semolato
  • zucchero a velo per guarnire
  • latte q.b.

Bisogna lavare e frullare le mele e poi metterle su un pentolino a scaldare con lo zucchero e il burro. Aggiungere la farina di riso, mescolando sempre, e il latte a filo, nella quantità che servirà per avere una bella cremina morbida. Insieme al latte bisogna versare anche lo zafferano. Continuare a mescolare e portare a ebollizione. Abbassare la fiamma, continuare a cuocere e mescolare per qualche minuto.
Fare raffreddare e la crema è pronta.


Io ho pensato di usare questa crema in due modi differenti. 
Ho preparato dei frollini e li ho farciti con la crema di mele e zafferano e poi ho preparato la pasta biscotto e, con l'aiuto di un coppapasta, ho ritagliato delle formine da farcire con la stessa crema.



Per fare la pasta biscotto bisogna montare gli albumi; aggiungere lo zucchero e montare; mescolare a parte i tuorli e aggiungervi gli albumi e lo zucchero e, per ultima, unire la farina setacciata mescolando dal basso verso l'alto.

Versare il composto ottenuto su una placca da forno grande, cercando di fare uno spessore di 1 cm. al massimo e cuocere a 200°, in forno già caldo, per 10'.
Lasciare raffreddare e poi, con l'aiuto di un coppapasta, ritagliare le forme del biscotto.
Alternare una fetta di pasta biscotto alla crema di mele e zafferano, spolverare con zucchero a velo e servire.
Gli ingredienti che ho sempre usato io sono:
  • 250 gr. di zucchero 
  • 250 gr. di farina debole
  • 270 gr. di albumi
  • 180 gr. di tuorli
Per rendere la pasta biscotto meno asciutta, si può bagnare con il latte. Si può anche guarnire il tutto con delle gocce di cioccolato fondente.

Per fare invece i frollini servono:

  • 300 gr. di farina 1
  • 180 gr. di buon burro
  • 120 gr. di zucchero
  • 1 tuorlo grande
  • 1 pizzico di sale
  • scorza grattugiata di 1 limone
  • 1/2 bacello di vaniglia

Bisogna lavorare lo zucchero con il tuorlo e poi aggiungere il burro. Successivamente si aggiunge la farina, il sale, la scorza del limone e la vaniglia.
Fare riposare l'impasto almeno 30' e poi stenderlo con il matterello, dandogli le forme desiderate.
Cuocere in forno già caldo a 200° per 10'.

La farcitura con la crema alle mele e zafferano la facciamo dopo la cottura in forno dei frollini e della pasta biscotto.



Nessun commento:

Posta un commento