.

.

domenica 23 marzo 2014

Girelle di pane con la coda ai semi di papavero e miele di girasole





Il pane di oggi lo facciamo con semi di papavero e miele di girasole.

Per l'impasto abbiamo bisogno di:
  • 300 gr. di farina 1 macinata a pietra
  • 186 ml. di acqua a temperatura ambiente
  • 6 gr. di lievito di birra o 70 gr. di lievito madre
  • 6 gr. di sale
  • 1 cucchiaino di olio evo
  • 1 cucchiaino di miele di girasole
  • 10 gr. di semi di papavero
  • un goccio di latte per spennellare prima della cottura

Impastiamo tutto mettendo sale e grassi sempre alla fine e facendo attenzione a non mettere il sale a diretto contatto con il lievito di birra, se usate questo lievito. Con il lievito madre, invece, non c'è questo problema.
Facciamo un bel panetto liscio ed omogeneo e lo lasciamo lievitare fino al raddoppio del suo volume.

Tagliamo 3 pezzi di uguale peso e diamo forma al nostro pane. 
Mettiamo a lievitare i panini ancora per almeno un'ora, coperti da un canovaccio pulito o da pellicola. 
Con due pezzi di questo pane possiamo fare un cuore, come nell'esempio, oppure tre forme a girella con la coda. 
Possiamo anche fare 2 cuori tagliando il panetto in 4 parti più piccole.
Spennelliamo con un po' di latte o panna e inforniamo a 180° per circa 20', in forno già caldo, ricordandoci di mettere una ciotolina d'acqua sul fondo del forno, almeno per la prima metà del tempo di cottura.
Con gli ingredienti indicati sopra io ho fatto 3 panini grandi.

Esecuzione: media.
Tempi: dipendono dalla lievitazione e dalle temperature di ambiente e ingredienti.




Nessun commento:

Posta un commento