.

.

giovedì 27 marzo 2014

Pesto di origano

Oggi ho preparato questo pesto di origano buonissimo, adatto a molteplici usi. Se vi piace potete usarlo anche solo per condire la vostra pasta.
Io l'ho pensato in abbinamento alle cipolle.

L'ho preparato con:

  • 1/3 di spicchio d'aglio
  • 1 gr. di sale grosso
  • 20 gr. di foglioline di origano
  • 50 gr. di parmigiano 
  • 100 ml. di olio evo
  • 20 gr. di pinoli

Se usiamo il mortaio tritiamo prima il sale con l'aglio, poi aggiungiamo l'origano fresco e continuiamo a tritare. 
Uniamo i pinoli e li tritiamo insieme al resto.
Una volta tritati bene i pinoli aggiungiamo il parmigiano, continuando a tritare e, per ultimo, versiamo l'olio a filo.
Conserviamo subito in frigorifero in un contenitore ermetico.

Se usassimo il frullatore dovremmo avere cura di mettere il bicchiere in frigorifero un'oretta prima di frullare. E' meglio anche frullare a scatti veloci. Tutto ciò per evitare il surriscaldamento del pesto e comprometterne la qualità.


Esecuzione: semplice.
Tempi: 10'.
Quantità per 4 persone, se usato come salsa per una prima portata.




4 commenti:

  1. Ma che riginale!!!! Brava Tiziana, mi piace un sacco! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fra poco arrivano gli abbinamenti Erica......
      Grazie e ciaoooo
      Tiziana

      Elimina