.

.

giovedì 20 marzo 2014

Ravioli ripieni di asparagi e prosciutto cotto accompagnati con funghi






Oggi prepariamo questi ravioli davvero saporiti.







Per la pasta ci servono:
  • 200 gr. di farina 1 macinata a pietra
  • 2 uova

Per il ripieno
  • un mazzetto di una decina di asparagi
  • 4 fette di prosciutto arrosto
  • un pizzico di sale
  • olio evo per cuocere 
  • noce moscata

Per l'accompagnamento:
  • 100 gr. di funghi
  • 1/2 spicchio d'aglio
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • brodo o acqua per cuocere
  • sale, pepe
  • 1 cucchiaio di burro per  mantecare


Prepariamo prima l'impasto dei ravioli, lavorando farina e uova, per poi lasciarlo riposare almeno 30', coperto da pellicola e in una ciotola coperta.

Laviamo, tagliamo e cuociamo gli asparagi al vapore, bolliti o in padella rosolandoli con un filo d'olio e poi ultimando la cottura a fuoco vivo bagnando con acqua fino a quando non saranno teneri. Aggiustiamo con un pizzico di sale.
Frulliamo gli asparagi con il prosciutto, cospargiamo con un pizzico di noce moscata e facciamo raffreddare questa farcia dei ravioli.

Stendiamo la pasta con il matterello, facciamo delle strisce di pasta e diamo forma ai ravioli con la farcia che abbiamo preparato. In questo caso ho fatto tanti quadrotti.
Lasciamo asciugare i ravioli spolverandoli con della farina di supporto e intanto prepariamo il condimento.

Scaldiamo l'olio e l'aglio in padella e facciamo cuocere i funghi velocemente, fino a quando saranno teneri. Bagniamo con brodo vegetale o acqua e, alla fine, saliamo e pepiamo.

Portiamo a bollore l'acqua per la cottura dei ravioli, saliamo e cuociamo i ravioli (1 o 2 minuti di cottura al massimo). Terminiamo la cottura mettendo i ravioli nella padella dei funghi e mantecando con una noce di burro.

Esecuzione: media.
Tempi: 30' + tempo di riposo della pasta.
Piatto per 4 persone



Nessun commento:

Posta un commento