.

.

domenica 1 giugno 2014

Tempura di frutta e spezie: le mie fragole con rosmarino e fragole con salvia in pastella

A seguito della tempura di ananas e rosmarino, non poteva mancare anche la tempura con le fragole, nella versione con rosmarino e in quella con la salvia. Come per l'ananas e rosmarino, avevo immaginato e provato anche le fragole con il rosmarino e con la salvia, in altri piatti e preparazioni, dolci e salate. Non mi restava che provare la tempura, per ravvivare gli aperitivi di giugno con nuovi sapori, da sognare prima di assaporare.



Provate anche voi e fatemi sapere!

I miei post precedenti sono: La tempura (modalità di preparazione) e Tempura di frutta e spezie: il mio ananas con rosmarino in pastella.

Gli ingredienti per questo aperitivo sono:

  • 200 gr. di fragole
  • le foglie di 4 rametti di rosmarino (per la versione con il rosmarino) e 4 foglie grandi di salvia (per la versione con la salvia)
  • 100 gr. di farina 1 macinata a pietra
  • 100 gr. di fecola
  • 200 gr. di acqua gassata
  • 1 tuorlo
  • 5 gr. di zucchero
  • 1 pizzico di sale


Decidete voi se usare tutta la pastella per fare solo la ricetta con il rosmarino oppure solo quella con la salvia. Se volete farle entrambe, solo con le quantità indicate sopra, dovrete allora dividere per bene a metà i composti (dimezzando tutti gli ingredienti e usando due recipienti separati) e mettendo le foglie di rosmarino nel primo recipiente e le foglie di salvia nel secondo.


Avete pensato bene cosa abbinarci da bere?




Nessun commento:

Posta un commento