.

.

martedì 1 luglio 2014

Ravioli ai peperoni gialli, pinoli e basilico




Ciao a tutti gli amanti della pasta fatta in casa e a tutti coloro che trovano sempre quei due minuti, tra una corsa e l'altra, per impastare un panetto, che metteranno coperto a riposare, mentre correranno a fare qualcos'altro ancora.





Oggi, se vi va, facciamo questi ravioli ripieni di peperone giallo, parmigiano, pinoli e basilico. 
Io li ho pensati ieri e li ho preparati per cena. Sono veloci e deliziosi; ci sono piaciuti, ma vi avverto: se non amate troppo i peperoni come noi, provate un altro ripieno. Hanno un gusto particolare e non a tutti piacerà.




Ingredienti per la pasta:
  • 150 gr. di farina 1 macinata a pietra
  • 50 gr. di farina di semola
  • 2 uova (o acqua, in quantità necessaria fino ad ottenere un bell'impasto)
  • non metto più il sale nell'impasto

Ingredienti per la farcia:
  • 1 peperone giallo
  • 50 gr. di pinoli
  • una manciata di foglioline di basilico
  • una grattugiata di parmigiano
  • 1 uovo
  • sale, pepe, noce moscata
  • 1 spicchio di aglio
  • un goccio di olio evo

Ingredienti per la salsa:
  • 40/50 gr. di buon burro
  • un trito di foglioline di basilico, prezzemolo e origano
  • sale, pepe




Mettiamo la farina nel classico modo a "fontana", al suo interno mettiamo le uova o l'acqua (a seconda di come decidiamo di impastarle) e cominciamo ad incorporare la farina e ad impastare tutto fino ad ottenere un bel panetto liscio ed omogeneo, che lasceremo riposare coperto per almeno 30'.

Nel frattempo scaldiamo olio e aglio in una padella, uniamo il peperone lavato e tagliato a pezzi grossolani (facciamo rosolare e poi togliamo l'aglio), e continuiamo la cottura bagnando con acqua o brodo vegetale, a fuoco vivo, e aggiustiamo con il sale. La cottura sarà veloce. 
Una volta cotto, frulliamo e facciamo scolare per bene tutta l'acqua in accesso con l'aiuto di un colino.
Per preparare la farcitura dei ravioli, amalgamiamo in una ciotola il peperone frullato e privato dell'acqua in eccesso, l'uovo, il parmigiano, i pinoli frullati, il basilico tagliato finemente, sale, pepe e noce moscata.

A questo punto siamo pronti per prendere il nostro panetto, stenderlo con il matterello o, se vogliamo, con l'aiuto della macchinetta per stendere la pasta, e tagliamo tante strisce di pasta sottili. Se usiamo la macchinetta, dobbiamo stendere la pasta fino al livello 7. Poi, con l'aiuto di un coppapasta, tagliamo tanti cerchi, uniamo un cucchiaino di farcia e pieghiamo in due i cerchi, chiudendo i ravioli schiacciando bene i lembi con i rebbi della forchetta. Facciamo asciugare i ravioli su un vassoio, spolverandoli con un po' di farina o di  parmigiano grattugiato.




Prepariamo l'acqua per la cottura dei ravioli, la portiamo ad ebollizione e saliamo con sale grosso. Mettiamo i ravioli in pentola e cuociamo per pochi minuti.




In una  padella mettiamo a scaldare il burro con le foglioline di aromi tritate finemente. Uniamo i ravioli cotti, scolandoli direttamente con l'aiuto di un mandolino, per evitare che si rovinino, direttamente dalla pentola di cottura alla padella con la salsa d'accompagnamento. Facciamo attenzione a lasciare tutta l'acqua in eccesso nella pentola di cottura.
Amalgamiamo bene la salsa e serviamo.

Piatto per 4 persone
Esecuzione: media
Tempi: 45'








Buon pranzo!













Con questa ricetta partecipo al Linky Party #101 di C'è crisi, c'è crisi!, il blog di Alex Bonetto


Linky Party C'e' Crisi



21 commenti:

  1. ...mmm....tu bravissima e la ricetta presentata benissimo....ma temo a me non piacerebbero.... I peperoni non li digerisco...

    RispondiElimina
  2. Grazie Faby, non ti preoccupare, facciamo un altro ripieno!!
    Ciao
    Tiziana

    RispondiElimina
  3. Buongiorno Tiziana,
    che prelibatezza questi ravioli!!!
    un abbraccio
    Sara

    RispondiElimina
  4. Ciao Sara, grazie!
    Buona giornata a te,
    Tiziana

    RispondiElimina
  5. Che bontà questo gustoso primo piatto :)
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) anche a te piacciono i peperoni?
      Ciao Daniela!

      Elimina
  6. Ma che bel ripieno hai messo nei tuoi ravioli!!
    Complimenti Tiziana!!
    Un caro abbraccio e buona settimana
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carmen, grazie! Deduco che ti piacciono i peperoni... Noi li adoriamo.
      Un abbraccio anche a te e buona settimana
      Tiziana

      Elimina
    2. Mi piacciono moltissimo Tiziana, infatti credo che proverò molto presto i tuoi ravioli!!!
      Un caro abbraccio e a presto
      Carmen

      Elimina
  7. Beh di certo il tuo è stato un ottima pranzo!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiiii Mila :)
      Ciao, alla prossima e buona giornata
      Tiziana

      Elimina
  8. Ciao Tiziana, e sempre un piacere visitare il tuo blog...è trovare sempre ricette fantastiche! Questi ravioli sono favolosi...io adoro i peperoni! Credo che li proverò, quanto prima! Grazie, per regalarci sempre delle splendide
    ricette! Sei bravissima!
    Ti auguro una splendida giornata!
    Un abbraccio Laura♥♥♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura, è sempre mio il piacere di trovarti tra le mie pagine. Grazie a te per venirmi a trovare così spesso.
      Anche a te una splendida giornata e un grande abbraccio,
      Tiziana

      Elimina
  9. Davvero particolari, Tiziana. Li assaggerei molto volentieri ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Erica, grazie! Sono estivi, a mio avviso ;)
      Buona giornata, alla prossima.
      Tiziana

      Elimina
  10. Devono essere buoni, non avrei mai pensato ai peperoni come ripieno per i ravioli ma deve essere un bel abbinamento
    Grazie dell'idea
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Norma, grazie a te!
      Buon pomeriggio,
      Tiziana

      Elimina
  11. Sei davvero bravissima, Tiziana! Questi ravioli sono perfetti. E gustosissimi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Detto da te è un onore! Grazie Maria Grazia.
      Ci vediamo al nostro prossimo intruglio.
      Buona serata,
      Tiziana

      Elimina
  12. sembrano deliziosi!
    se ti va passa da me:http://viviconvivi.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si erano davvero deliziosi..
      vengo sicuramente a trovarti sul tuo blog, ciao

      Elimina