.

.

sabato 17 ottobre 2015

Torta sablé: i broccoli sono sempre i protagonisti


Questa è irresistibile. 
Preparate gli ingredienti....








Facciamo una torta sablé con un ripieno ricco e molto saporito.

Partiamo dalla base e dalla pasta: abbiamo una pasta sablé di farina integrale e farina bianca, la cui ricetta arriva direttamente dal corso con il maestro Giorilli al Richemont Club del 13 settembre scorso (clicca qui per aprire l'articolo). Di seguito vi indicherò le dosi e le modalità di preparazione del maestro e poi preparerò a parte un altro post maggiormente dettagliato.

Per quanto riguarda la farcia ho pensato ai miei amati broccoli e al porro. Ho lessato i broccoli e li ho ridotti in crema con la ricotta e il parmigiano.

A parte ho rosolato il porro con il burro e l'ho poi usato per coprire la torta unitamente ad un'altra abbondante grattugiata di parmigiano, una manciata di pinoli e tanti pezzettini grossolani di pane integrale secco.

Dopo un giro di olio evo, la torta è finita in forno dal quale ha sprigionato sapori così intensi e invitanti, tali che dovete assolutamente provarli anche voi.

Ho usato una teglia quadrata di 25 x 25 cm, perfetta per 4 porzioni.







Ingredienti e preparazione 
della pasta sablé
(per 4 persone):

  • 300 g di farina di grano tenero di cui 60 g di farina integrale macinata a pietra e 240 g di farina tipo 00
  • 225 g di burro non morbido
  • 6 g di sale
  • 18 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo

Misceliamo farine e burro nella planetaria e poi aggiungiamo il sale, lo zucchero e le uova.
Otteniamo un bel panetto, lo avvolgiamo nella pellicola alimentare e lo mettiamo in frigorifero a riposare per almeno 2 ore. Io lo lascio solitamente tutta la notte perchè preparo questo tipo di paste il giorno prima della cottura.


Ingredienti per la farcia
e preparazione:

(Tempo totale stimato: 2 ore e mezza)


  • 1 broccolo
  • mezza cipolla bianca
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.
  • un pizzico di noce moscata
  • una manciata di pinoli
  • una grattugiata abbondante di parmigiano
  • 2 porri
  • una noce di burro
  • 1 spicchio d'aglio (facoltativo)
  • 100 g di ricotta
  • cubetti di pane secco tagliati grossolanamente



Laviamo il broccolo, tagliamo le cime e le facciamo lessare in una pentola con acqua bollente. Cuociamo fino a che saranno cotte e ancora al dente.


Mettiamo il broccolo lessato in un recipiente e lo frulliamo con il mixer insieme ad un pò di acqua di cottura, alla ricotta, al parmigiano, al sale e alla noce moscata. Otteniamo una bella crema compatta che useremo quale farcia per la torta, una volta che avremo dato forma alla pasta sablé e avremo foderato la nostra tortiera con la pasta (come nella foto sottostante).






Prendiamo la pasta dal frigorifero, infariniamo leggermente il nostro piano di lavoro, la lavoriamo velocemente con le mani per darle un minimo di plasticità e poi la stendiamo con il matterello.
Foderiamo la nostra tortiera con la pasta (io non la ungo con il burro e non uso carta forno, ma faccio solo qualche buco con i rebbi di una forchetta).

Aggiungiamo la farcia precedentemente preparata e la livelliamo con una spatolina.

Regoliamo con altro sale e mettiamo in forno a circa 220°.

A parte laviamo e tagliamo il porro a rondelle. Versiamo una noce di burro in una padella e uniamo il porro a rondelle per farlo rosolare per qualche minuto.

Verso la fine della cottura della torta, aggiungiamo il porro, i pinoli, una grattugiata abbondante di parmigiano, i cubetti di pane e un filo di olio evo per gratinare.

Sforniamo dopo circa 30', ma il tempo è sempre variabile da forno a forno.

Provatela perchè è buonissima ed è anche più buona se la preparate il giorno prima di mangiarla.








28 commenti:

  1. Ma che meraviglia, ha un bel aspetto e con i broccoli,... che buona !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Andrea è buonissimaaaaaa ;)
      Buon lunedì

      Elimina
  2. Buona! Sono certa che sia buonissima. Dovrei farla e mangiarmela tutta da sola ... e forse non è il caso. Buona domenica Tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh eh... dai dai che magari riesci a convertire i famigliari :) :)
      Evviva i broccoli :)
      Ciao carissima Terry, buona settimana

      Elimina
  3. super sfiziosa e super gustosa!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alice, grazie!
      Buona settimana e buona cucina a te
      Tiziana

      Elimina
  4. Una tarta salada estupenda, tiene que estar muy rica, el aspecto es inmejorable.
    Un beso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Muchas gracias Azucena!!!
      Gracias gracias :)
      Buen dia y besos,
      Tiziana

      Elimina
  5. Spettacolo Tiziana!! Adoro i broccoli e questa torta deve essere splendida!! Brava, la faccio anche io appena mi si rimpingua il frigo!!
    Un abbraccio e buona settimana!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Silvia, grazieeeeeeee
      Non vedo l'ora, sono sicura che ti piacerà ;)
      Ciao e buon martedì :) :) :) :) :) :)

      Elimina
  6. gustosa la tua crostata salata, la forma rettangolare poi mi piace tanto!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia, grazie!
      Anche a me la forma quadrata è piaciuta tantissimo.
      Un abbraccio anche da parte mia :)
      Tiziana

      Elimina
  7. Eccaspita! Sembra eccellente... Sono anch'io una fan dei broccoli.
    Ti auguro un buon w.e., Lorena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Evviva i broccoli Lorena!
      Grazie e felice fine settimana anche a te.
      Tiziana

      Elimina
  8. Non conoscevo la pasta sablè Tiziana!
    Da te imparo sempre cose nuove e ottime!
    E che buona con questo ripieno! Amo molto sia i broccoli che il porro!
    Me la segno subito!
    Un abbraccione Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora te la consiglio. Decisamente più buona della brisée.
      Anch'io amo molto l'accostamento delle due verdure.
      A presto Maria e grazie mille.
      Un grande abbraccio,
      Tiziana

      Elimina
  9. Tiene un aspecto buenisimo esta tarta!! me encanta como te ha quedado. Bs.

    RispondiElimina
  10. Oh mio dio, Tiziana, che meraviglia questa torta e che buoni gli ingredienti.. Adoro i broccoli! Grazie di condividere con noi quello che hai imparato al corso. Ricetta segnata tra le preferite. Un abbraccio ❤️

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gaia! Grazie.
      Anch'io sono un pò assente ultimamente... Se adori i broccoli....mi puoi capire ;)
      :) :) Ciao, un abbraccio
      Tiziana

      Elimina
  11. Torte salate & Co. sono la mia passione. Questa mi sembra davvero strabuonissima. Sono passata a vedere il risultato del tuo contest ma mi sono soffermata su questa meraviglia.
    Un saluto, a presto e facci sapere. Lorena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Lorena, hai fatto bene a fermarti qui.... :)
      Grazie mille e a presto
      Tiziana

      Elimina
  12. Già le torte salate sono sempre ottime sia per il gusto sia perchè aiutano a volte a salvare la cena ed a svuotare il frigo. La tua poi è particolarmente bella anche nell'estetica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero Mila, la torta salata ti salva sempre :)
      Grazie mille :) :)
      Tiziana

      Elimina
    2. Vedo che anche tu latiti dal blog come me, l' unica cosa che riesco a fare per fortuna e realizzare i miei lievitati sia dolci che salati, prima o poi riuscirò anche a pubblicare! Complimenti per questa deliziosa quiche salata eseguita con grande maestria, perfetta e sicuramente deliziosa! Bravissima é sempre un vero piacere passare a trovarti! Sei unica tesorino, terribilmente brava e molto simpatica!
      Un caro abbraccio e felice domenica!
      Laura<3<3<3

      Elimina
    3. E tu sei sempre gentilissima...
      Ciao Lauretta, grazie di tutto. Anch'io latito, ebbene... Mi mancano anche le vostre ricette, le tue e quelle delle tante amiche blogger. Verranno tempi più tranquilli e ci rimetteremo in pista.
      Un caro abbraccio anche a te e una felice e serena settimana.
      Tiziana

      Elimina
  13. ma che buonaaaaa
    mi piace un sacco... mi sa che la provo!
    a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Simo!
      Sono sicura che ti piacerà :) :)
      A presto

      Elimina