.

.

lunedì 11 gennaio 2016

Terrina di cavolfiore al ragù


A me le terrine di cavoli gratinate in forno piacciono tantissimo, così oggi vi propongo un piatto pieno di sapore e semplice da preparare.




Ingredienti
(per 3/4 persone):

  • 1 cavolfiore di medie dimensioni
  • un goccio di olio evo
  • sale grosso q.b.
  • 1 pizzico di sale fino
  • una grattugiata di parmigiano o grana a piacere
  • 4 cucchiai di ragù di carne 



Preparazione
(tempo circa 30' con il ragù già pronto):


Prendiamo un cavolfiore, eliminiamo le parti di scarto, lo laviamo e lo facciamo lessare in 1,5/2 litri di acqua con un pizzico di sale grosso.
Appena le cimette saranno diventate tenere, ma ancora leggermente al dente, le scoliamo e poi le adagiamo in una pirofila.
Aggiungiamo un pizzico di sale, un goccio di olio evo e poi copriamo con uno strato di ragù di carne.
Terminiamo con una bella grattugiata di parmigiano o grana fresco e poi facciamo gratinare qualche minuto in forno a 200°.

Per il ragù clicca qui e si aprirà il precedente articolo dedicato al ragù alla bolognese.  
Nel precedente articolo è mostrata la ricetta di Accademia Montersino, mentre per questa terrina di cavolfiore io avevo già preparato un classico ragù di carne. A voi la scelta e ad ognuno il proprio ragù.











8 commenti:

  1. Si nota che il cavolfiore è l'ospite di tanti noi. Vedo che anche tu l'hai preparato e in un modo molto gustoso. Molto buono e non può non piacerci, anche perché è molto salutare e in questo periodo dobbiamo fare abuso ! Buona giornata !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero, fa così bene che bisognerebbe mangiarlo di più.
      Grazie Andrea
      Buona giornata

      Elimina
  2. sembra ottimo, io a casa mia non mangio molto cavolfiore perche' mi dura a lungo essendo l'unica a mangiarlo!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noi lo divoriamo Sabry :)
      Ciao e buona giornata

      Elimina
  3. Adoro il cavolfiore anche semplicemente lessato e condito con olio e limone :-P ma questo gratin è da sballo, chi potrebbe resistere??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io Consu! Allora siamo in due :)
      Grazie e ciao!!

      Elimina
  4. Io quando leggo queste ricette vorrei poter cambiare marito ... non ne sopporta nemmeno l'odore e io adoro cavoli & C! Come si fa? Stupendo questo piatto, lo adoro, lo so, ne sono certa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mio si lamenta un pò dell'odore, ma alla fine li mangia tutti... ;)
      Lo mandi in vacanza qualche giorno e ti fai una bella scorpacciata tu :)
      Ciao Terry!!

      Elimina