.

.

sabato 10 settembre 2016

Mele di sfoglia o mele in sfoglia? Una giornata in allegria









Le avevo viste fare con le pere e non ho resistito...
Per allentare la tensione di una giornata un pò stancante e piena d'acciacchi come quella di ieri, mettere le mani in pasta e accendere il forno ci è sembrata la cosa migliore da fare. Scrivo ci perchè fino a lunedì 12, primo giorno di scuola 2016, avrò ancora la compagnia della mia piccola Giulia, la quale non ha esitato a pasticciare la sfoglia, né a far andare le fauci dopo la cottura. 
Questo è un dolce semplicissimo e simpatico che va benissimo per far divertire i bambini in cucina. 
Se preparate la sfoglia in casa, sarà tutto più genuino e buono, altrimenti potete sempre acquistare un foglio di sfoglia già pronta.

Ingredienti per 4 tortine
  • un foglio di sfoglia (va bene sia circolare che rettangolare)
  • 2 mele
  • zucchero a velo quanto basta
  • 4 cucchiaini di confettura di albicocche (a piacimento). Io ho fatto delle tortine con la confettura sulla base della sfoglia e altre senza confettura. Sono molto buone entrambe quindi potete anche decidere di non mettere la confettura.

Adesso non vi resta che giocare!
Lavate, tagliate a metà le mele, privatele del seme e del picciolo.
Adagiate le mele tagliate sulla sfoglia, distanziandole un pò tra di loro.
Prendete un coltello o una rondella dentata e tagliate la sfoglia sagomandola intorno alla mezza mela. 
Ripetete l'operazione per altre tre porzioni.
Io ho usato le mele fresche e non ho voluto cuocerle e ammorbidirle in padella o nel microonde.
Con i ritagli di pasta, sagomate le foglie della mela aiutandovi con un coltello o con una rondella. Unite queste foglie ad ogni tortina, come nella foto.
A questo punto decidete se preferite aggiungere un cucchiaino di confettura di albicocche sulla sfoglia, a contatto con la mezza mela, oppure se cuocere direttamente in forno. Sono ottime entrambe le versioni.
Pratichiamo 4 tagli verticali su ogni mezza mela, aggiungiamo dello zucchero a velo e cuociamo nel forno a 180°C fino a doratura.

Buon sabato.


2 commenti:

  1. Sono convinta che questo "pasticciare" insieme in cucina abbia allentato la tensione e riportato il sereno :-) Bravissime :-)

    RispondiElimina