.

.

giovedì 2 marzo 2017

Pane o candelina per la torta di compleanno?







Da qualche giorno mi chiedono tutti quale torta ho pensato di fare per il mio compleanno, ma io sono come il ciabattino che va in giro con la scarpa rotta o la parrucchiera che non ha tempo di farsi la piega... Faccio a tutti una bella torta e quando arriva il mio momento, navigo in alto mare! 
Non potevo però esimermi dal preparare una delle cose più semplici e buone che ci siano: il pane. Così, scherzosamente e per sorridere al tempo che passa, ho impastato e sfornato questo pane, che è un pò la mia candelina... Mi ricorda la "pizza 40" presente nel blog. 
Giulia: "Mamma, abbiamo dimenticato le candeline!"

Ingredienti
  • 200 g di farina di grano tenero tipo 1
  • 200 g di farina di grano tenero tipo 0
  • 100 g di semola
  • 80 g di pasta madre solida mantenuta a temperatura ambiente
  • 9 g di sale fino
  • 310 g di acqua
  • 10 g di olio evo più quanto basta per cospargere la superficie del pane con un pennello prima della cottura
  • semi di papavero
  • semi di lino
  • semi di sesamo
Temperatura finale 25°C

Impastiamo farine, lievito e acqua fino ad incordare l'impasto.
Aggiungiamo il sale, l'olio e impastiamo ancora.
Formiamo un impasto omogeneo e lo lasciamo riposare a temperatura ambiente per 30 minuti.
Facciamo due pieghe all'impasto e lo riponiamo in un mastello coperto per la lievitazione fino al raddoppio del suo volume. Io l'ho lasciato a temperatura ambiente (20/21°C).
Mettiamo il panetto sul nostro piano di lavoro infarinato e ritagliamo dei filoni di pasta. Cerchiamo di modellare con le mani l'impasto in maniera tale da formare i numeri desiderati.
Mettiamo il pane sulla teglia, ungiamo con dell'olio evo la superficie e facciamo aderire i semi di papavero, di lino e di sesamo.
Lasciamo lievitare ancora per 30 minuti a temperatura ambiente.
Preriscaldiamo il forno e cuociamo a 220°C per 10 minuti e poi abbassiamo gradualmente la temperatura fino a 180°C.
I tempi di cottura dipendono dal forno e dalle pezzature. Io ho misurato la temperatura finale al cuore di 93°C.






8 commenti:

  1. Allora buon compleanno cara con questo buonissimo pane fragrante!
    Un abbraccio
    Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie infinite cara Maria.
      Un abbraccio
      Tiziana

      Elimina
  2. Come sempre ti distingui con le tue meravigliose creazioni, semplicemente fantastico! Auguro davvero di cuore😘💖 dolcissima serata cara Tiziana! Laura😘💖🎂

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che gentile! Sei sempre un tesoro. Grazie Laura, buon pomeriggio a te
      Tiziana

      Elimina
  3. E comunque festeggiare con un buon pane è una cosa bellissima!!!
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  4. Come ti capisco, anche a me capita spesso di trascurarmi e metto l'impegno per gli altri. Molto carina l'idea delle candeline di pane. Auguri ancora !

    RispondiElimina